Cosa vedere in Alta Badia, le 5 cose da non perdere

27 Aprile 2019 Off Di Dolomiti da sogno

Con i suoi 400 km di sentieri da trekking, l’Alta Badia è uno dei luoghi sulle Dolomiti con tantissime attrazioni, ideale per trascorrere le vacanze estive. Per questo, una volta raggiunto un appoggio per le notti, vi consigliamo di appoggiare i bagagli, di mettere lo zaino in spalla e di seguirci in queste 5 cose da vedere in Alta Badia.



La chiesa di Colfosco, piccola ma preziosa

La chiesa gotica di Colfosco in Alta Badia, con lo sfondo del Gruppo del Sella, è una delle maggiori attrazioni per chi si trova in zona. La chiesa risale al 1400, con diversi aggiustamenti e qualche ristrutturazione avvenuta in seguito, situata nel nucleo abitativo più antico di Colfosco, ai piedi del Sassongher. Molto particolari sono il vestibolo, il campanile a cipolla e l’altare. Ai lati della chiesa si possono ammirare le altrettanto caratteristiche statue di San Vigilio e San Cassiano.



Le Cascate del Pisciadù, 45 min a piedi da Colfosco

È una passeggiata semplicissima, che si può svolgere anche con il passeggino o con le mountain bike, quella che da Colfosco, in 45 min di camminata, porta alle Cascate del Pisciadù. Questo sentiero, che inizia uscendo dalla città e immergendosi in un sottobosco, ci permette di camminare vicini alle pareti del Sella, fino a raggiungere una piccola radura da cui un sentiero sulla sinistra conduce fino alle Cascate del Pisciadù. In questo ambiente naturale le rocce verticali vengono unite dalle Cascate del Pisciadù dando origine ad uno spettacolo davvero incredibile.



Valle dei Mulini a Longiarù in Alta Badia

Attraversata dal Rio Seres e da moltissimi mulini, questa vallata merita sicuramente di essere vista da tutti coloro che si recano in Alta Badia per trascorrere le loro vacanze. Un luogo che nonostante la trasformazione sociale e l’introduzione di macchinari e nuove tecnologie, sembra non voler cambiare e mantenere intatta la storia che lo contraddistingue. 1,5 km di sentiero su cui si trovano una trentina di mulini conservati perfettamente e che continuano a svolgere il loro lavoro come un tempo.



Il piccolo e suggestivo Lago Sompunt

Foto di Hanspaul Manara ©

Una giornata di scarico dopo le escursioni o dopo le ferrate ci sta sempre. Questo laghetto, adatto anche alle famiglie, è il luogo ideale per fermarsi nella tranquillità montana, sotto gli alberi, ammirando un panorama favoloso. Viene considerato dai più come uno dei piccoli paradisi per le famiglie e per i bambini data la possibilità di fermarsi sui giochi oppure al bar/rifugio/pasticceria sopra il laghetto in cui gustare dolci buonissimi.



Lago Lagazuoi, il lago alpino per chi ama la tranquillità

Il Lago Lagazuoi, situato nell’omonimo gruppo montuoso, che ricade sotto San Cassiano, frazione di Badia. Grazie alla bellezza del paesaggio circostante e alla relativa semplicità di accesso è uno dei laghi più apprezzati da fotografi e escursionisti, che cercano un po’ di tranquillità, mantenendo comunque un panorama davvero molto interessante.



L’Alta Badia è un luogo davvero incredibile per la vastità di luoghi e di attrazioni che si possono visitare. Siete già in partenza? Non dimenticate di taggarci nelle vostre foto con l’hashtag #dolomitidasogno 😉

Please follow and like us:
error