Rifugi Averau e Nuvolau: i più belli delle Dolomiti

30 Maggio 2019 Off Di Dolomiti da sogno

L’escursione che vi consigliamo di fare almeno una volta nella vita, è una tra le più appaganti delle Dolomiti: un anello con partenza dal Passo Falzarego che attraversa i Rifugi più belli delle Dolomiti, il Rifugio Averau e il Rifugio Nuvolau. Si parte da 2110 mt. slm ben attrezzati per 4 ore di escursione di media difficoltà, pronti?



Partiamo quindi dal Passo Falzarego seguendo il sentiero numero 441 che sale leggermente verso la Forcella Averau a 2435 mt. Il panorama in questo tratto è davvero incredibile. Si possono ammirare montagne che vanno dal Lagazuoi alle Tofane. Il passo successivo è l’arrivo alla Forcella Averau, che ci farà rimanere letteralmente a bocca aperta. Da qui poi si prosegue sempre lungo lo stesso sentiero per arrivare, in poco più di un ora, invece alla forcella Nuvolau. Sulla forcella possiamo trovare il primo Rifugio della nostra escursione.

Il Rifugio Nuvolau è uno dei più storici delle Dolomiti, e situato a 2575 mt. slm ci regala la bellezza di uno dei panorami più suggestivi di tutte le Dolomiti. È il primo rifugio della conca d’Ampezzo, distrutto durante la Prima Guerra Mondiale, ma riaperto sempre dalla Sezione di Cortina nel 1930.



Una volta passati dal Rifugio Nuvolau, si torna indietro alla forcella Averau, da cui possiamo scendere al Rifugio Scoiattoli per ammirare lo spettacolo delle Cinque Torri, a 2137 mt. Dal Rifugio Scoiattoli si possono ammirare di fronte le Cinque Torri, a destra Averau e Nuvolau e a sinistra la Tofana di Rozes.

Per tornare poi al Passo Falzarego, nostro punto di partenza, bisogna prendere il sentiero numero 440, passando per il Rifugio Col Gallina. Prima di chiudere però l’anello, vi consigliamo una piccola deviazione lungo il sentiero 419 così da ammirare anche il bellissimo Lago di Limides.



Qualche informazione che potrebbe esserti utile:

Gruppo montuoso: Dolomiti Ampezzane
Punto di partenza: Passo Falzarego 2117 metri
Quota massima: Rifugio Nuvolau 2575 metri
Dislivello in salita: 700 mt circa
Cartina topografica: Tabacco 1:25.000, foglio 03, Cortina

Please follow and like us:
error