Malga Preghena è un’affascinante malga che si trova in Val di Non, e più precisamente in Val di Bresimo, comodamente raggiungibile anche in auto. Si parte dal paese di Bresimo seguendo la “Strada delle Malghe” percorrendola fino a raggiungere sulla nostra sinistra Malga Bordolona. Da qui si prosegue per altri 2 km raggiungendo la bellissima Malga Preghena, lungo una strada percorribile dalla gran parte dei veicoli, anche a chi non è molto esperto di guida in montagna.

La storia di Malga Preghena

Malga Preghena ha radici molto antiche, ci sono documenti che risalgono addirittura a due secoli fa, e che spiegano il motivo per cui venne bruciata, la peste bovina del 1800. Fu poi ricostruita in un nuovo sito e di quella vecchia si possono ancora ammirare i ruderi, rimasti in testimonianza di quanto accaduto nel passato. Negli ultimi anni vennero eseguite le ultime modifiche, tra cui la ristrutturazione del caseificio, arrivando al risultato di oggi, una malga accogliente che rispecchia le tradizione tipiche di montagna.

La Famiglia Datres, gestori di Malga Preghena

Per la Famiglia Datres, che oggi gestisce Malga Preghena, è stata una grandissima sfida fin dall’inizio, circa 10 anni fa, ma col proseguire degli anni è diventata una questione di vita. Daniele si occupa degli animali e della caseificazione, la mamma si occupa dell’agriturismo, il padre della fienagione e di aiutare in malga, mentre la sorella della nostra Susanna quando non lavora di occupa dei cavalli e come cameriera nel weekend.

La nostra Susanna, da poco parte del team di Dolomiti da sogno, si occupa di aiutare nell’agritur, in particolare da quest’anno seguendo tutta la parte di animazione, proponendo attività per i bambini e escursioni guidate in montagna. Una volta finita la stagione estiva tutta la famiglia si trasferisce a Bresimo dove tengono una stalla con 30 vacche da latte, 2 cavalli e una capra, con galline e maiali per offrire dei prodotti genuini e a km 0 nell’agritur.

Prodotti e piatti tipici di Malga Preghena

Dal caseificio nascono diversi tipi di formaggi, tra cui il buonissimo e tipico nostrano di malga prodotto con fermenti autoctoni, grazie ai quali prende il nome di “Trentino di Malga”; l’inconfondibile burro di malga dal caratteristico colore giallo; la ricotta fresca è quella affumicata in dialetto “poina”; la classica caciotta che viene anche venduta con l’erba cipollina o il peperoncino e per concludere in dolcezza lo yogurt.

Sulle tavole di Malga Preghena potete trovare sempre ottimi piatti, come i famosissimi tortei de patate
nonesi accompagnati da taglieri con i nostri salumi e formaggi , polenta e spezzatino o polenta e crauti, canederli e spatzle. E per concludere il pasto oppure per una merenda troverete una vasta scelta di dolci, i più richiesti la panna cotta e lo straüben.

NOVITÀ: da alcune stagioni in malga è possibile trovare anche la pizza d’alpeggio, ovvero una pizza con prodotti a km 0 come la pizza “Bresimo” con pasta di lucanica, porcini e grana di malga, o la “Casara” con un mix dei formaggi della Malga a km 0!

Le attività di Malga Preghena

Da quest’anno Malga Preghena propone diverse attività, dall’animazione per i più piccoli ad attività sportive come il risveglio muscolare in alta quota e lezioni di nordic walking accompagnate da brevi escursioni nei dintorni. Per gli escursionisti inoltre, grazie al conseguimento del patentino di “Accompagnatrice di media montagna”, la nostra Susanna offre la possibilità di camminare attraverso lo splendido territorio della Val di Non, seguiti da una figura professionale capace di raccontare la storia, la composizione, la provenienza e molto altro di tutto ciò che ci circonda. Un esempio degli itinerari più affascinanti sono: l’escursione al lago trenta o lago corvo, la
cima Zoccolo, importante tappa della rinomata “Maddalene Sky Maraton” e molte altre da provare quando andrete a trovarli!