Da Gares al Rifugio Rosetta per la Val Delle Comelle
 |  | 

Da Gares al Rifugio Rosetta per la Val Delle Comelle

La vita non è un belvedere panoramico ma un cammino, e questo cammino presenta spesso dei punti in salita. Davanti all’improvviso inerpicarsi del sentiero si possono fare due cose, come nelle gite. Si può dire: non ce la faccio più e tornare indietro; oppure ci si riposa un po’ e si va avanti.– Susanna Tamaro…

Da Passo Feudo al Rifugio Torre di Pisa: il più bello in Val di Fiemme
 |  | 

Da Passo Feudo al Rifugio Torre di Pisa: il più bello in Val di Fiemme

Definito da molti come il rifugio più bello della Val di Fiemme, il Rifugio Torre di Pisa si trova a 2.671m e spicca sulla cima Cavignon, nel gruppo del Latemar. Il Rifugio Torre di Pisa deve il suo nome alla caratteristica guglia di roccia obliqua situata poco lontano dalla struttura e che, per grado di…

Notte in rifugio: cosa portare e consigli utili
 |  | 

Notte in rifugio: cosa portare e consigli utili

Prima notte in Rifugio sulle Dolomiti, cosa portare? Ecco qualche consiglio utile, magari banale per chi frequenta assiduamente i rifugi, ma sicuramente meno per chi affronta la notte in Rifugio per la prima volta. Nella scelta tra camerata o cameretta la decisione viene quasi sempre presa dal Rifugista, in base ai gruppi presenti e alle…

Escursione al Rifugio Ciareido, nido d’aquile delle Marmarole
 |  | 

Escursione al Rifugio Ciareido, nido d’aquile delle Marmarole

L’escursione di cui vi parliamo oggi ha un panoramico stupendo lungo tutta la durata della passeggiata; si può partire da diversi punti di partenza, e si raggiunge il Rifugio Ciareido, nido d’aquile delle Marmarole orientali. Noi abbiamo seguito il percorso più comune, quello che parte da Lozzo. Dal paese si sale in macchina lungo una…

Escursione panoramica sopra Corvara: da Col Alt al Rif. Pralongià
 |  | 

Escursione panoramica sopra Corvara: da Col Alt al Rif. Pralongià

Un’escursione che tutti coloro che si fermano almeno un paio di giorni in Alta Badia devono assolutamente fare, è l’escursione panoramica sopra Corvara con tappa al Rif. Alpino Pralongià. Si parte dal centro del paese con la cabinovia Col Alt, che vi porta sopra Corvara in un punto panoramico a 360° che merita di essere…

Escursione per famiglie sui prati di Armentara in Alta Badia
 |  |  | 

Escursione per famiglie sui prati di Armentara in Alta Badia

Il percorso che vogliamo presentarvi oggi è una facile escursione per famiglie sui prati di Armentara in Alta Badia. Si parte da Badia, per un sentiero facile e circolare che porta le famiglie a immergersi in un paesaggio davvero caratteristico. I verdi prati alpini dell’Armentara e la varietà di fiori che si possono incontrare lungo…

Enrosadira, la luce rosa che colora le Dolomiti
 | 

Enrosadira, la luce rosa che colora le Dolomiti

Tra le tante magie delle Dolomiti esiste un fenomeno per cui la maggior parte delle cime dolomitiche, all’alba e al tramonto prendono un colore rossastro che passa gradatamente verso il violetto: l’enrosadira. Il termine enrosadira significa proprio “diventare di colore rosa” e deriva dal ladino rosadüra o enrosadöra. È un fenomeno che si può ammirare in particolare…

Le malghe del Trentino: uno dei piaceri a cui non si può rinunciare sulle Dolomiti
 |  | 

Le malghe del Trentino: uno dei piaceri a cui non si può rinunciare sulle Dolomiti

Tra i boschi e i prati di montagna si trovano dei luoghi in cui prevalgono i sapori della tradizione montana e in cui degustare i prodotti tipici della gente di montagna. In Trentino le malghe che si possono contare sulle Dolomiti sono circa 400. Questi edifici di montagna portano con sè moltissima parte di storia…

Rifugi Averau e Nuvolau: i più belli delle Dolomiti
 |  |  | 

Rifugi Averau e Nuvolau: i più belli delle Dolomiti

L’escursione che vi consigliamo di fare almeno una volta nella vita, è una tra le più appaganti delle Dolomiti: un anello con partenza dal Passo Falzarego che attraversa i Rifugi più belli delle Dolomiti, il Rifugio Averau e il Rifugio Nuvolau. Si parte da 2110 mt. slm ben attrezzati per 4 ore di escursione di…

Baita segantini: escursione in montagna con bambini
 | 

Baita segantini: escursione in montagna con bambini

Dolomiti da sogno per oggi si trasferisce di fronte alle Pale di San Martino, in visita alla bellissima Baita Segantini, che non a caso fa rima con “escursioni per bambini”. A 2170 mt. slm, famosa per la sua storia e per la sua centralità territoriale, la Baita Segantini è da sempre uno dei sentieri classici…

Val Gardena in estate: le 3 cose da non perdere
 |  | 

Val Gardena in estate: le 3 cose da non perdere

È considerata da sempre una delle vallate più belle dell’arco alpino, estesa per 25km tra i passi dolomitici Passo Sella e Passo Gardena, situata nelle Dolomiti dell’Alto Adige: la Val Gardena. Ortisei, il capoluogo della valle Il nostro tour delle cose da vedere in Val Gardena inizia proprio dal capoluogo della valle, che con quasi…

Alta Badia: luogo ideale per vacanze estive sulle Dolomiti
 |  |  | 

Alta Badia: luogo ideale per vacanze estive sulle Dolomiti

L’Alta Badia è una valle magica tutta da scoprire e da gustare, nel cuore delle Dolomiti in Alto Adige, dove si trovano delle grandi vallate e alcune tra le cime più belle delle Dolomiti. Questo comprensorio sulle Dolomiti, a monte della Val Badia, è formato nella precisione da tre comuni di origine ladina, Corvara in…

L’Altavia n. 1 delle Dolomiti: da Braies a Belluno
 | 

L’Altavia n. 1 delle Dolomiti: da Braies a Belluno

{“main-title”:{“component”:”hc_title”,”id”:”main-title”,”title”:””,”subtitle”:”La prima altavia delle Dolomiti”,”title_content”:{“component”:”hc_title_image”,”id”:”title-image”,”image”:”https://www.dolomitidasogno.it/wp-content/uploads/2019/03/francesco-ungaro-1131479-unsplash-min-min-1024×656.png|769|1200|1886″,”full_screen”:true,”full_screen_height”:””,”parallax”:true,”bleed”:”100″,”ken_burn”:”ken-burn-center”,”breadcrumbs”:true,”light”:true,”alignment”:”align-center”}},”section_5ZtkF”:{“component”:”hc_section”,”id”:”section_5ZtkF”,”section_width”:””,”animation”:””,”animation_time”:””,”timeline_animation”:””,”timeline_delay”:””,”timeline_order”:””,”vertical_row”:””,”css_classes”:””,”custom_css_classes”:””,”custom_css_styles”:””,”section_content”:[{“component”:”hc_column”,”id”:”column_wH2JW”,”column_width”:”col-md-6″,”animation”:””,”animation_time”:””,”timeline_animation”:””,”timeline_delay”:””,”timeline_order”:””,”css_classes”:””,”custom_css_classes”:””,”custom_css_styles”:””,”main_content”:[{“component”:”hc_text_block”,”id”:”mA6Yr”,”css_classes”:””,”custom_css_classes”:””,”custom_css_styles”:””,”content”:”Chiamata anche “la classica”, la più frequentata, e la prima altavia delle Dolomiti è quella che va da Braies a Belluno toccando rifugi famosissimi e in alcuni periodi dell’anno anche molto affollati.\n\nCon questo percorso si taglia a metà, nel senso verticale, il gruppo delle Dolomiti, passando al cospetto (o salendo) su…