Da Andalo al Rifugio Pedrotti sulle Dolomiti del Brenta

19 Giugno 2019 Off Di Dolomiti da sogno

Abbiamo sempre parlato delle nostre Dolomiti nella zona di Belluno o dell’Alto Adige, ma oggi ci spostiamo sulle Dolomiti del Brenta, per una escursione che va da Andalo al Rifugio Pedrotti.

Vi avvisiamo subito che l’escursione di cui vi parleremo è abbastanza lunga e se non si è allenati può risultare molto faticosa. Questo non toglie il fatto che il panorama delle Dolomiti del Brenta che si può gustare in questa escursione sia davvero unico.



Si parte dal parcheggio del Parco Naturale Adamello Brenta, poco fuori il centro di Andalo, e con zaini in spalla ci dirigiamo verso l’altopiano di Pradel. Il primo tratto del sentiero 340 è pianeggiante, e ci porterà fino al Rifugio Croz dell’Altissimo. Un sentiero bellissimo, scavato nella roccia, che si addentra nel bosco e ci mostra fin da subito un panorama senza paragoni delle Dolomiti del Brenta. Si raggiunge quindi, dopo 1.30 h di camminata, il Rifugio Croz dell’Altissimo.

L’escursione prosegue sullo stesso sentiero, facendo attenzione a punti molto esposti e privi di vegetazione. Si arriva quindi dopo 30 min. al Rifugio Selvata, in cui vi consigliamo di fare una piccola sosta e di mangiare/bere qualcosa prima di riprendere la nostra escursione.





Da qui inizia il sentiero n. 319, che ci porterà al Rifugio Pedrotti. Il primo tratto del sentiero è a zig-zag lungo un ghiaione, ma poi si prosegue su dei gradini di roccia che costeggiano il Rio Massodi.

Incontriamo la baita Massodi, e ci sembrerà di aver quasi concluso l’escursione, vedendo molto vicino il Rifugio Pedrotti. Purtroppo ci vorrà ancora 1.30 min di escursione prima di poterci fermare al Rifugio e ammirare lo spettacolo delle Dolomiti del Brenta.

L’ultima salita ci permetterà di raggiungere prima il Rifugio Tosa (2439m) e poi il Rifugio Pedrotti (2491 m), in cui possiamo finalmente fermarci e goderci le nostre Dolomiti. Al Rifugio è anche possibile pernottare e riprendere il giorno dopo per altre escursioni sulle Dolomiti del Brenta.



Cose che possono esserti utili:

Punto di partenza: Andalo
Segnavia: prima SAT 340, e poi SAT 319
Tempo di percorrenza: 4 – 5 ore
Dislivello: ca. 1.200 mt

Please follow and like us:
error