Il silenzio e i colori dell’autunno con trekking lento sulle Dolomiti

21 Settembre 2019 Off Di Dolomiti da sogno

Ogni stagione ha i suoi bellissimi colori, ma a nostro avviso l’autunno può regalarci qualcosa di magico, se si impara a camminare lenti, ad ascoltare il silenzio e i suoni della natura, ammirando l’autunno sulle Dolomiti.

In questo periodo in particolare è impossibile non fotografare, anzi! Consigliamo a tutti gli appassionati di fotografia di montagna di prendervi qualche giorno da trascorrere sulle Dolomiti, per fermare dei momenti davvero unici al mondo.



Tra le passeggiate più belle da fare in autunno sulle Dolomiti, quelle che vi consigliamo di fare sono quelle più rilassanti, per un trekking lento, così da farvi godere il silenzio e i colori dell’autunno sulle Dolomiti. Sicuramente tra le migliori passeggiate da fare in autunno, si può scegliere uno dei laghi della Val Pusteria, dal Lago di Braies, a quello di Dobbiaco, e il sentiero che costeggia il fiume a San Candido.

Altri percorsi davvero molto interessanti invece partono dalla Val Fiscalina, che con il suo panorama e i molteplici sentieri, permettono di goderci il sapore del bosco e ammirando i colori delle foglie che si tingono di giallo, rosso e arancio.

Fine settembre – inizio ottobre sembra essere proprio il momento perfetto per visitare le Dolomiti per temperature basse e perchè le foglie iniziano a diventare prima di color oro e poi rosse, fino al foliage, che incanta sempre chiunque lo veda nelle Dolomiti.

Se vuoi prenotare il tuo alloggio per la vacanza d’autunno sulle Dolomiti contattaci pure, abbiamo qualche posto che fa al caso tuo!



Please follow and like us:
error