Scoprire le Dolomiti in sella alla bici: partenza dall’Hotel Gran Fanes

Se siete amanti delle biciclette, e allo stesso tempo delle Dolomiti, allora questo articolo è perfetto per voi. Vi stiamo per dare qualche consiglio davvero importante per scoprire le Dolomiti in sella alla bici, partendo da un luogo meraviglioso: l’Hotel Gran Fanes di Corvara.



L’Hotel Gran Fanes di Corvara si trova in una posizione davvero ideale per gli amanti delle escursioni in bicicletta, in quanto ottimo punto di partenza per visitare le Dolomiti in sella ad una bici. In particolare, l’Hotel è situato a Corvara, che sappiamo essere sinonimo di Maratona dles Dolomites, la gran fondo ormai popolarissima tra gli appassionati.

Da Corvara infatti parte il più classico degli itinerari per le bici da corsa sulle Dolomiti: il giro del Sellaronda. Da qui potrete attraversare il Passo Falzarego, il Passo Giau e il Passo Fedaia, che a nostro avviso sono tra i passi più belli di tutte le Dolomiti. Conosciuti e famosi anche per essere stati tappe di diversi Giri D’Italia. Ma a Corvara non si parla solo di bici da corsa, ma anche di mountain bike. L’itinerario che vi abbiamo proposto a piedi, in qualche articolo fa, che raggiunge il Rifugio Alpino Pralongià, può essere tranquillamente percorso anche in mountain bike. E ancora, Armentara, Fanes.. insomma, ce n’è davvero per tutti i gusti!



In tutto ciò, vi abbiamo consigliato di prendere in considerazione l’Hotel Gran Fanes, perchè vi permette di rimettere la vostra bici nel deposito chiuso a chiave oppure tenerla in camera. Per la manutenzione vi possono aiutare con cavalletto di montaggio, tubo dell’acqua, compressore ecc. offrendo anche il servizio lavanderia gratuito per gli indumenti da ciclista.

Per chi non porta la bici da casa, Corvara offre diversi centri noleggio per bici, attrezzati ed equipaggiati in tutto e per tutto.

Non esitate a contattarli per qualsiasi informazione o dubbio riguardante la vostra bike holiday a Corvara all’Hotel *** Gran Fanes. Vi stanno aspettando!



Please follow and like us:

Dolomiti da sogno

Torna in alto